x
ServiziMenu principaleHome
Home > Eventi e News > Eventi > 4° Congresso Rete Senologica Toscana

4° Congresso Rete Senologica Toscana

 

APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE NELLA TERAPIA NEOADIUVANTE
DEL CARCINOMA MAMMARIO… ED OLTRE

Cortona 7-8 Giugno 2024

Presidente del Congresso

Manuela Roncella
Direttore Centro Senologico Multidisciplinare
Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana - Ospedale S. Chiara - Pisa

Responsabile Scientifico

Matteo Ghilli
Centro Senologico Multidisciplinare
Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana - Ospedale S. Chiara - Pisa

Comitato Scientifico

Giovanni Angiolucci
Leonardo Barellini
Carmelo Bengala
Laura Biganzoli
Simona Borghesi
Matteo Ghilli
Icro Meattini
Cristian Scatena
Maria Sciamannini

Sede del Congresso

Auditorium Centro Convegni Sant'Agostino
Via Guelfa, 40,
52044 Cortona (AR)

Razionale Scientifico

La terapia medica neoadiuvante o terapia sistemica primaria (PST), viene utilizzata in un sempre maggiore
numero di pazienti affette da carcinoma mammario in stadio precoce. Se infatti inizialmente la terapia sistemica
primaria aveva il solo scopo di rendere operabile un tumore localmente avanzato non operabile, progressivamente
le indicazioni sono state allargate per ottenere un downstaging della malattia, poter accedere a trattamenti meno
aggressivi e soprattutto valutare la risposta in vivo del tumore alla terapia medica stessa. Si sono pertanto aperti
scenari di de-intensificazione della terapia locale e sistemica nelle pazienti che ottengono una risposta patologica
completa oppure, al contrario, di procedere ad una intensificazione della terapia post-operatoria nelle pazienti che
hanno residuo di malattia. Per alcuni sottogruppi biologici di malattia (specialmente la malattia HER2 positiva e
triplo negativa) la risposta patologica completa rappresenta un endpoint surrogato di sopravvivenza libera da
malattia e, probabilmente, di sopravvivenza globale. La terapia sistemica primaria consentirà inoltre in prospettiva
lo studio in vivo di biomarcatori e del loro potenziale ruolo predittivo e/o prognostico.
Questo contesto rappresenta pertanto un paradigmatico setting dove deve emergere l’approccio multidisciplinare e
l’organizzazione dei team di professionisti che hanno in carico le pazienti dalla fase di inquadramento diagnostico
alla terapia medica, chirurgica e radioterapica, fino al supporto psico-oncologico e fisico e al follow-up. Inoltre la
terapia medica neoadiuvante coinvolge un sempre maggiore numero di giovani donne che necessitano quindi
anche di un adeguato inquadramento genetico e di un supporto in merito alla preservazione della fertilità.
Obiettivo del convegno à favorire un confronto tra i vari esperti nelle discipline che sono parte del PDTA del
carcinoma mammario per consentire il migliore trattamento dalla fase neoadiuvante alle fasi più avanzate della
malattia.
Per tutti questi motivi il presidente e la segreteria scientifica del Quarto Congresso della Rete Senologica hanno
preparato un programma ricco di interessanti interventi, nella bellissima cornice della città di Cortona

Segreteria Organizzativa e Provider ECM

GECO Eventi e Formazione (Provider 5928)
Via San Martino, 77 - 56125 Pisa
Tel. 050 2201353 - Fax 050 2209734
formazione@gecoef.it
www.gecoef.it

Iscrizioni

L’iscrizione al Congresso è gratuita.
E’ necessario confermare la partecipazione compilando la Scheda di Iscrizione online dell’evento presente
sul sito www.gecoef.it

Accreditamento ECM - Destinatari della formazione

Il Congresso è inserito nel Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina del Ministero della
Salute 2024, ID 5928-413550, n. 10,5 crediti ECM, per i profili professionali del Medico Chirurgo (tutte le
discipline), Tecnico Sanitario di Radiologia Medica, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, Infermiere,
Biologo, Farmacista
(farmacia ospedaliera, farmacia territoriale) Psicologo e Fisioterapista.

Obiettivi formativi e area formativa

Obiettivo formativo di processo: documentazione clinica - percorsi clinico-assistenziali diagnostici
eriabilitativi, profili di assistenza - profili di cura. 

Programma

 

Apri